Campionato Spagnolo pesca al colpo - Vince Milo Romera PESCA AL COLPO

Campionato Spagnolo Pesca al Colpo – Trionfa il rosso Milo


MILO TRIONFA ANCHE IN SPAGNA AL CAMPIONATO SPAGNOLO

Il rosso Milo è molto comune tra gli agonisti della terra iberica. Tra Portogallo e Spagna sono diverse le squadre che pescano utilizzando i prodotti dell’azienda di Via Bonfadini a Milano. In particolare in Spagna Milo è molto conosciuto ed amato. Non a caso il Merida Master è ormai l’evento principe della primavera agonistica internazionale. Un evento organizzato da Tomas Romera, distributore del marchio Milo nello stato spagnolo.




Proprio la squadra di Tomas Romera si è aggiudicata il titolo di campione di Spagna nel week end appena trascorso. Lo ha fatto il 19 e 20 maggio sul campo gara situato al Canal de Castrejón (rio Tajo) in località La pueble de Montalban. Un posto situato a pochi chilometri dalla città di Toledo.

Diversamente da quanto accade in Italia, la manifestazione ha visto partecipare solamente tredici squadre. Squadre composte da cinque agonisti provenienti da tutte le zone della Spagna. La squadra Milo-Romera andando a conquistare questo titolo, accede di diritto al campionato del mondo per club del 2018. Un evento che avrà luogo in Ungheria.

Il Team Milo-Romera ha vinto con 66 punti, precedendo di dieci l’Equipo Olot ed il Team Nuestra Sr del Prado, ferma ad 81 penalità.

Le due gare si sono svolte principalmente sulla pesca del pesce gatto, con la cattura anche di qualche carpa. Una pescata con galleggianti pesanti per restare fermi sul fondo ed appoggiando di 12 centimetri il finale sul fondale. Una pescata molto tecnica dove la cattura di qualche carpa cambiava le sorti della classifica.

Una grande soddisfazione per la squadra spagnolo per un titolo che inseguiva da tantissimo tempo. Una grande soddisfazione per l’azienda Milo che da quando collabora con Romera ha grandissima attenzione per il mercato spagnolo. Non dimentichiamo tra l’altro che diverse roubaisienne negli anni sono state realizzate per il mercato spagnolo.

L’augurio di tutti è che sia il primo di tanti futuri successi.