Mondiale Giovanile Under 25 PESCA AL COLPO

Mondiale Giovanile Under 25 – Italia seconda


MONDIALE GIOVANILE UNDER 25 PESCA AL COLPO 2017

Stesso copione anche al Campionato Mondiale Giovanile Under 25 di pesca al colpo. Nonostante il settore più lungo con tredici nazioni partecipanti, la Francia continua a dettare legge come negli under 15. Sole nove penalità per i transalpini che guadagnano la prima piazza provvisoria con il peso più alto di giornata di oltre cinquantacinque chili.




Al secondo posto, non a sorpresa naturalmente, c’è la nostra nazionale italiana che è distanziata di sei penalità con quindici punti complessivi. Un’ottima prestazione per la squadra di Claudio Guicciardi che ha anche un discreto margine sulla terza provvisoria, ovvero la Polonia con diciannove punti. Ottima la prova italiana se consideriamo inoltre che porta a casa anche un ottimo primo di settore con il toscano Francesco Campani, autore di una pescata da oltre dodicimila punti.

Quarta con venti punti c’è l’Ungheria e quinta l’Inghilterra con ventitre. A sorpresa è andata male la squadra di casa dell’Irlanda che si trova undicesima con ben quarantuno penalità.

Ovviamente è solo la prima prova, ma tutto è ancora possibile per gli azzurri al Campionato Mondiale Giovanile under 25 di pesca al colpo. La medaglia d’oro non è impossibile, ma con una Francia così di certo sarà difficile. Purtroppo però bisognerà stare molto attenti alle inseguitrici, molto agguerrite.