Pellet da innesco - The Juice Dumbells Bait-Tech RECENSIONI

Pellet da innesco – Bait-Tech


BAIT-TECH THE JUICE DUMBELLS – PELLET DA INNESCO

The Juice Dumbells. Ecco la grande novità del marchio inglese Bait-Tech nell’ambito dei pellet da innesco. I dumbells, una parola inglese che ha iniziato a diffondersi tra i pescatori italiani solo da pochi anni. Una parola che conosciuta principalmente dagli amanti del carpfishing e da chi pratica il feeder in laghetto. In poche parole altro non è che una particolare tipologia di pellet da innesco.




Questo prodotto della Bait-Tech abbiamo avuto modo di vederlo in anteprima al Pescare Show di Vicenza. Ed a presentarcelo è stato l’amico Andy Neal, il quale tiene i rapporti con l’azienda Milo. Milo che, come tutti voi saprete, distribuisce in esclusiva la Bait-Tech. Prima di recensirlo abbiamo però voluto effettuare qualche test, in ambiente libero.

Il The Juice Dumbells nasce naturalmente per la pesca in acque commerciali, basandosi sull’esperienza degli esperti inglesi. Per carpe, tinche e breme si è rivelato essere un’esca micidiale sia a roubaisienne, che a feeder. In Italia però siamo più propensi a cercare il pesce di taglia in acque libere.

Gli uomini Milo hanno avuto già modo di provarlo in laghetto con eccellenti risultati, ma noi siamo andati oltre. E nei nostri canali e laghi ci ha regalato diverse catture. Principalmente si è trattato di carpe, ma solo perchè non abbiamo ancora avuto modo di provarle su altre specie. Rimedieremo prossimamente.

Andiamo però a capire in dettaglio di cosa si tratta il The Juice Dumbells. Prima di tutto torniamo indietro di qualche mese, più precisamente a febbraio. In questo mese Andy Neal ci aveva spiegato perfettamente come funzionano queste esche, che potremmo definire artificiali.

Bait-Tech ha realizzato questo prodotto sulla base del liquido The Juice, il quale avevamo presentato qualche mese fa. Un liquido che ha avuto un grandissimo successo come potenziatore di esche, vive e non. Considerando il grande interesse riscontrato dai pescatori britannici ed europei, Bait-Tech ha pensato di utilizzare lo stesso mix di ingredienti per qualcosa di più solido.

Questi pellet da innesco non si contraddistinguono tanto per le due dimensioni, classiche da otto e dieci millimetri, quanto per il modo in cui lavorano. Si tratta infatti di tre tipologie differenti di pellet: Sinkers, Wafters e Pop-Ups. Se non siete a vostro agio con l’inglese non preoccupatevi, ora spieghiamo meglio.

Pop-Up è un termine che bene o male tutti conosciamo. E’ il sinonimo di galleggiante. Semplicemente questa tipologia di The Juice una volta innescata solleva completamente il terminale. Ciò permette all’esca di restare sollevata tanto quanto è lungo lo stesso terminale. Ideale quando il pesce è molto sollevato, specialmente nel periodo caldo e bisogna pescare staccati dal fondo. Oppure ancora quando ci si trova in un’area con molta vegetazione oppure il fondale è melmoso.

Il Sinking è sinonimo di affondante. Variante sia estiva, che invernale. E’ consigliato quando c’è molto pesce davanti alla propria postazione. Da utilizzare con pellet feeder e method feeder.

Ma la vera novità ideata dagli esperti Bait-Tech è la tipologia Wafters. Un vero e proprio nuovo concetto di pesca. Ideale quando il pesce è più diffidente. Il Wafter praticamente, una volta giunto sul fondo con l’amo, tende a sollevarsi leggermente. Non funziona come il Pop-Up che tende a stare il più sollevato possibile, in questo caso si solleva dal fondale solamente di pochi centimetri. In questo modo il pesce che sta girando attorno al pasturatore se lo può trovare quasi direttamente in bocca. E’ molto semplice per il pesce aspirare questa tipologia di pellet. Proprio un nuovo concetto.

Questi pellet da innesco presentano un fortissimo aroma alla vaniglia. Sono utilizzabili esclusivamente con l’anellino in gomma da attaccare all’amo. Trattandosi di esche dure, non è possibile innescarle direttamente sull’amo. Dimensioni da 8 e 10 millimetri. In ogni scatolino sono presenti quattro colorazioni : giallo, arancione, rosso e bianco.

Vi rimandiamo anche alla spiegazione di Andy che potete trovare sulla nostra pagina Facebook di Fishingmania nella sezione video:  https://www.facebook.com/fishingmaniaPesca/videos/1188613471257893/

Il nuovo pellet da innesco The Juice Dumbells di Bait-Tech lo potete trovare nei punti vendita Milo :

Fishingitalia – Per andare direttamente nella sezione Bait-Tech CLICCA QUI

Frigerio Pesca a Cesano Maderno – CLICCA QUI

Acqua Azzurra a Villanterio e sul negozio online www.acquaazzurranews.it – CLICCA QUI

Mondo Pesca Piacenza – CLICCA QUI

Esca & Pesca Sport a Muggiò – CLICCA QUI

Fish24 a Corsico – CLICCA QUI

Todeschini a Rescaldina – CLICCA QUI

New Moby Dick Pesca Sport a San Giuliano Milanese – CLICCA QUI

Ranzato Pesca Sport a Monza – CLICCA QUI

 

 

 

Carpa
Breme
Feeder
Carpfishing
Carpodromo
Acque libere
Final Thoughts

Il The Juice Dumbells è il nuovo pellet da innesco targato Bait-Tech da feeder. Due dimensioni da otto e dieci millimetri. Aromatizzazione vaniglia. Tre tipologie : pop-up, affondante e wafters. Il wafter è un nuovo concetto, con l'esca sollevata di pochi centimetri dal fondale.

Overall Score 4.7
Readers Rating
0 votes
0